16 Maggio 2016

Pilkington Pyrostop – Protezione Totale al Fuoco

Tra le caratteristiche costruttive delle nostre porte tagliafuoco vi è sicuramente l’utilizzo di vetrate dotate di una particolare resistenza al fuoco. I vetri Pilkington godono di un’eccellente reputazione nei mercati internazionali da più di 30 anni, proprio come la nostra azienda. Pilkington offre al mercato tre grandi famiglie di prodotti caratterizzate tutte da un’elevata prestazione alla resistenza al fuoco, ovvero: Pilkington Pyrostop Pilkington PyroClear Pilkington Pyrodur La gamma Pilkington Pyrostop® è caratterizzata da un vetro extrachiaro che garantisce una protezione al fuoco totale:  Forma una barriera alle fiamme, […]
5 Maggio 2016

Come avviene la produzione di porte e vetrate tagliafuoco

FASI DI LAVORAZIONE PER LA PRODUZIONE DI PORTE E VETRATE TAGLIAFUOCO Tutte le materie prime utilizzate per la produzione di porte e vetrate tagliafuoco arrivano presso i nostri stabilimenti a mezzo di autotreni per essere stivate in appositi magazzini e quindi venire trasformate o assemblate durante le fasi di lavorazione, che sono le seguenti: Scarico: durante questa fase avviene lo scarico dei fasci di profili in acciaio laminato e alluminio estruso formato nelle varie sezioni e dimensioni, tramite carro ponte. Questa è […]
31 Marzo 2016

Sicurezza certificata

Tutte le porte e gli elementi di chiusura sono provati in appositi laboratori abilitati dal ministero competente che rilascia le certificazioni necessarie per poterli commercializzare in Italia e all’estero. I prodotti, che ottengono queste certificazioni, sono in grado di garantire il mantenimento nel tempo di standard qualitativi molto elevati grazie ai controlli eseguiti che soddisfano anche alla legislazione applicabile in Italia. Oltre alle caratteristiche di resistenza al fuoco mediante prove di laboratorio, sono oggetto di verifica aspetti specifici come ad esempio: approvvigionamento materiali identificazione e rintracciabilità dei prodotti controlli sul processo produttivo controlli sui prodotti […]
17 Marzo 2016

Incendio: fasi e conseguenze

L’ incendio è una reazione di combustione non voluta, che coinvolge combustibili quali legno, plastica, tessuti, cavi elettrici, carta, ecc… e che avviene a seguito di un innesco che può essere di tipo termico, meccanico, elettrico e umano. Le quattro fasi dell’incendio Si possono distinguere, come è noto, in un incendio quattro fasi ben identificate in funzione della temperatura nella zona interessata e del trascorrere del tempo così definite: prima propagazione o innesco flash over incendio generalizzato o totale raffreddamento o estinzione […]
2 Marzo 2016

Acciaio Cor-Ten l’eleganza della ruggine

L’ acciaio Cor-Ten è un paradosso materico. La sua principale caratteristica è l’ottima resistenza alla corrosione da agenti atmosferici dato che la naturale ossidazione si arresta con il tempo, formando una patina protettiva che non si modifica nel tempo. La tonalità cromatica ossidata che prende origine in superficie appare calda e intensa ed offre molte soluzioni estetiche in relazione all’insolita “eleganza della ruggine” che sottolinea la sensazione di vissuto data dai segni del tempo. Il Cor-Ten (dall’inglese CORrosion resistance + TENsile strength) è […]
11 Febbraio 2016

Classe di resistenza al fuoco: la sigla E

Per capire la sigla E dobbiamo conoscere il significato di Resistenza al Fuoco Bloxer realizza porte e vetrate la cui resistenza al fuoco è garantita da certificazioni e da sigle spesso non comprese dalla maggior parte dei non addetti al lavoro. Scopriamo quindi il significato della sigla E che precede alcuni numeri (E30, E60, E90, E120), chiarendo innanzitutto il significato di resistenza al fuoco. La resistenza al fuoco è l’attitudine di un elemento da costruzione (componente o struttura) a conservare in tutto o in […]
8 Febbraio 2016

Porte tagliafuoco a una o due ante

Da oltre 30 anni siamo tra i leader nella produzione di porte tagliafuoco a una o due ante. La nostra produzione prevede l’apertura classica delle ante (rotazione su asse verticale) con senso di apertura definito “a tirare” e sono tutte complete di: cerniere, serratura, maniglia in acciaio inox con molla, verniciatura o anodizzazione per interni, chiudiporta aereo, guarnizioni e silicone, vetri montati sulle ante, guarnizioni doppie di battuta per fumi freddi, guarnizioni termoespandenti per fumi caldi, regolatore di chiusura per porte a […]
7 Dicembre 2015

Larghezza minima delle vie di fuga e maniglioni antipanico

Di recente è entrato in vigore il decreto del Ministro dell’Interno 3 agosto 2015 recante “Approvazione di norme tecniche di prevenzione incendi, ai sensi dell’art. 15 del decreto legislativo 8 marzo 2006, n. 139”  (vedi Norme Tecniche Prevenzione Incendi) che ci permette di tornare su un problema al quale non era ancora stata data una risposta concreta e precisa, ovvero: quale dovrebbe essere la larghezza minima della via di fuga considerando la sporgenza del maniglione antipanico? La risposta, come segnala in una nota […]