Porte tagliafuoco a una o due ante
8 febbraio 2016
Acciaio Cor-Ten l’eleganza della ruggine
2 marzo 2016

Per capire la sigla E dobbiamo conoscere il significato di Resistenza al Fuoco

Bloxer realizza porte e vetrate la cui resistenza al fuoco è garantita da certificazioni e da sigle spesso non comprese dalla maggior parte dei non addetti al lavoro.

Scopriamo quindi il significato della sigla E che precede alcuni numeri: 30, 60, 90 e 120.

Per capire la sigla E dobbiamo innanzitutto chiarire il significato di resistenza al fuoco.

La resistenza al fuoco è l’attitudine di un elemento da costruzione (componente o struttura) a conservare in tutto o in parte (secondo un programma termico prestabilito e per un tempo determinato):

  • il ruolo statico (resistere meccanicamente) e la tenuta (evitare il passaggio delle fiamme, dei vapori e dei gas di combustione). Tali caratteristiche vengono indicate oggi, dalle nuove norme europee di riferimento, con la lettera “E” (in precedenza RE);
  • l’isolamento termico (limitare il più possibile la trasmissione del calore). Tale caratteristica è indicata con la lettera “ I ”.
  • Un numero, affiancato ad una sola o ad entrambe le lettere sopra indicate, esprime i minuti primi per i quali resistenza, tenuta e isolamento si esplicano.

I serramenti di sicurezza antincendio (porte, portoni, serrande, ecc.) hanno la funzione di evitare il passaggio del fuoco, dei prodotti della combustione e del calore da un ambiente ad un altro di un fabbricato.

La normativa europea

I serramenti antincendio vengono classificati, in base alla loro resistenza al fuoco, in conformità alle nuove norme UNI EN 1634  – 1:2001 (Prove di resistenza al fuoco per porte ed elementi di chiusura – Porte e chiusure resistenti al fuoco); UNI EN 1634 – 3:2003 (Prove di resistenza al fuoco per porte ed elementi di chiusura – Porte e chiusure a tenuta fumo); nonché alle UNI EN 1363 – 1 e 1363 – 2, più sopra richiamate, ed essere omologate ai sensi del decreto del Ministero dell’Interno 21 giugno 2004.

La classe di resistenza al fuoco richiesta deve essere ora indicata con la nuova terminologia E (corrispondente alla precedente RE) ed EI (corrisponde alla precedente REI), fermi restando gli indicatori numerici del valore di tempo di resistenza, in minuti primi.

Le porte e vetrate tagliafuoco Bloxer sono tutte classificate in base alla loro resistenza al fuoco: E30 E60 E90 E120; EI30 EI60 EI90 EI120.

Vi invitiamo a visitare la pagina dedicata alle porte classificate per resistenza al fuoco all’interno del nostro sito web cliccando qui.