21 Novembre 2019

Nuovo rinvio della Marcatura CE

Era dato per scontato che il 2 Novembre 2019 sarebbe stata avviata la marcatura CE per le porte interne, in concomitanza con l’avvio dell’obbligatorietà della marcatura CE secondo la EN 16034:2014  “Porte pedonali, porte e cancelli industriali, commerciali e finestre apribili – Norma di prodotto, caratteristiche prestazionali – Caratteristiche di resistenza al fuoco e/o controllo del fumo”. In realtà la EN 14351-2 non è stata inserita nell’elenco delle norme armonizzate, ciò significa che è stata ancora una volta rinviata. Questo ennesimo rinvio […]
13 Aprile 2019

Enti di Certificazione accreditati sicurezza antincendio: Efectis France

Gli Enti abilitati dal Ministero preposti al rilascio delle certificazioni in materia di sicurezza antincendio. In Europa, la Marcatura CE è obbligatoria per la maggior parte dei prodotti destinati alla sicurezza antincendio. Pertanto, vi sono degli Enti abilitati dal Ministero competente preposti al rilascio di tali certificazioni, al fine di rendere commerciabili i prodotti in oggetto. Per saperne di più leggi il nostro precedente articolo sulle certificazioni delle porte tagliafuoco.   EFECTIS FRANCE Efectis France è un Organismo di Certificazione accreditato (n. […]
1 Aprile 2019

Come e perché ottenere la certificazione di installatore e manutentore di porte tagliafuoco.

Come e perché ottenere la certificazione di installatore e manutentore di porte tagliafuoco. UNI 11473-3:2014 certificazione per professioni non regolamentate (legge 4/2013). Verso la fine del 2014, l’Ente Italiano di Normazione UNI ha pubblicato la norma UNI 11473-3:2014 “Porte e finestre apribili resistenti al fuoco e/o per il controllo della dispersione di fumo – Parte 3: Requisiti di conoscenza, abilità e competenza dell’installatore e del manutentore”. La norma UNI 11473 “Porte e finestre apribili resistenti al fuoco e/o per il controllo della […]
13 Marzo 2019

Porte Tagliafuoco: Certificazioni e Enti Autorizzati

Italia, norme di prodotto e certificazioni delle porte tagliafuoco. Come già anticipato nei nostri precedenti articoli, tutte le porte tagliafuoco, e i singoli elementi che le compongono, devono essere testate in appositi laboratori abilitati dal Ministero competente, il quale rilascia le certificazioni necessarie per poterle commercializzare. Ma andiamo a vedere nel dettaglio come si svolge tale iter e le normative procedurali che regolamentano l’assegnazione delle certificazioni. Una porta prima di essere una tagliafuoco è un elemento di chiusura che deve essere sicuro nell’impiego, […]
20 Febbraio 2019

Gli elementi che compongono una porta tagliafuoco

Tipologie di porte antincendio In commercio si trovano differenti tipologie di porte tagliafuoco, che vanno sempre valutate con la consulenza di un tecnico specializzato e facendo riferimento solo alle migliori realtà del settore, in modo da completare in maniera adeguata un impianto antincendio (civile o industriale). La scelta delle porte tagliafuoco – oltre che per classi di resistenza alle fiamme e per l’utilizzo di differenti materiali – può avvenire tra due principali tipologie: PORTE TAGLIAFUOCO A BATTENTE: tipologia che si distingue a sua […]
7 Gennaio 2019

Porte tagliafuoco: come funzionano, requisiti e certificazioni.

Porte tagliafuoco: massima sicurezza in caso di incendio. Le misure di sicurezza nei confronti degli incendi prescrivono in certi casi l’uso di porte e portoni aventi caratteristiche particolari. Le porte tagliafuoco sono un sistema ideato per contrastare il diffondersi di incendi in luoghi dove l’arrivo delle fiamme potrebbe risultare letale per la sicurezza di cose e persone. Queste speciali porte sono realizzate con appositi materiali in grado di resistere al calore delle fiamme e di impedire la propagazione del fuoco. Secondo la Normativa […]
30 Agosto 2017

Porte tagliafuoco: un mercato in continua crescita

Uno studio rivela una forte crescita del mercato delle porte tagliafuoco in Europa Occidentale. 3,1 % questo è stato l’aumento registrato nel 2016 in merito alle vendite di porte tagliafuoco in Europa Occidentale: 3,581 milioni di pezzi e un volume di affari di 2,525 milioni di euro. Lo studio realizzato da Interconnection Consulting prevede inoltre un’ulteriore crescita del 4,6% per l’anno 2017. Per Paesi come Austria e Spagna l’aumento registrato ha superato il 7% e, a quanto pare, raggiungeranno la doppia cifra […]
14 Novembre 2016

Chi può installare e fare manutenzione di porte tagliafuoco

Installatori e manutentori di chiusure tagliafuoco e differenza tra qualificazione e certificazione di queste figure. La manutenzione di chiusure tagliafuoco deve essere svolta da “personale competente e qualificato”, così come precisato dal D.M 10 Marzo 1998. Nel caso, quindi, un responsabile manutenzione ( ad esempio di un ospedale o di un supermercato) affidi un lavoro a personale non competente e qualificato sarebbe chiamato come corresponsabile delle conseguenze successive al lavoro affidato a quel personale. Ecco perchè si cerca sempre di tutelarsi richiedendo ai […]